Rompo il silenzio per un saluto al silenzio

Non servono a nulla le mie parole. Non servono a nulla le parole di tutti noi. Non servono a nulla i saluti e le buone intenzioni. Nemmeno i miei occhi lucidi e le lacrime che mi scendono servono a qualcosa. Nulla ha più un senso se si puo’ sparire così in un secondo, se vieni a sapere che una persona combattiva, schietta e testarda viene a mancare all’improvviso.

Non era simpatico a molti come non lo sono io. Non piaceva a molti perché diceva quello che sentiva e se qualche volta ha oltrepassato il confine lo ha fatto perché credeva in una speranza che vedeva svanire sotto le sue mani.

Abbiamo schernito, maltrattato, sputato nel piatto in cui mangiavamo. Lo abbiamo fatto perché la rabbia era così tanta che riusciva ad impadronirsi dei nostri corpi e delle nostre menti. Odiavamo di vedere un cane mordersi la coda, odiavamo le persone che parlavano di libertà negandola. Odiavamo chi sotto false vesti si faceva grande, più grande degli altri.

Dicevano e dicono questo è OpenSource, questo è FreeSoftware, proclamavano e proclamano la loro libertà di dare, togliere, distribuire il “loro” software. Aggiungo moltiplicare, clonare e perché no : scopiazzare rendendo la vita un inferno al solo utilizzatore.

E noi non “AVEVAMO” e non “abbiamo” la possibilità di essere “liberi” di mandarli a fanculo? Certo che si e l’abbiamo fatto e continueremo a farlo!

Ora “amico mio” è tutto finito. Ora aspettaci che prima o poi finalmente scambieremo pareri ed idee faccia a faccia e non dietro ad uno stupido schermo.

Se un Dio esiste allora mi rivolgo a lui: Fai riposare in pace un uomo, la sua idea, la sua entità ed il suo spirito perché io nel momento del trapasso ritrovi la stessa persona che ho conosciuto in rete.

A presto Michele aka LuNa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Deliri, O.S. Revolution, Only Nerd, Vita Reale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Rompo il silenzio per un saluto al silenzio

  1. v'ger ha detto:

    R.I.P.

    -v’ger

  2. telperion ha detto:

    Che dire, io ancora non riesco a trovare parole …

  3. @v’ger
    Amen.
    @telperion
    Speravo fosse uno stupido scherzo del cazzo. Dentro di me lo spero ancora. Mi sono rovinato la giornata apprendendo questa notizia stamattina dal tuo blog. Per egoismo dico : era meglio che me ne stavo ancora fuori dalla rete per non so quanto altro tempo.

  4. Piplos ha detto:

    Anch’io non riesco ancora a trovare parole. 😦

  5. Bl@ster ha detto:

    Per me era quasi come un fratello. Ed è sempre stato il fratello maggiore di tutta la comunità open, quello che borbotta ma sotto sotto vuole bene… ci mancherà. Dio, se ci mancherà.

  6. anonimo ha detto:

    Torna a scrivere…in fondo sei un ragazzo simpatico e sensibile..fottitene di tutto il resto e scrivi, fottitene se l’ipocrisia dilaga, fottitene se ubuntu xxx e stata rilasciata..

  7. astars ha detto:

    Peccato veramente …

I commenti sono chiusi.